X
(+39) 035.386.453 info@ecocafe.it

A L’Eco Cafè le t shirt per sostenere il progetto Kendoo di BergamoScienza

Si chiama «Tink(er) Big!» ed è il nuovo progetto permanente che l’Associazione BergamoScienza intende realizzare al ScienceCenter. Il Tinkering, sviluppato dall’Exploratorium di San Francisco, è una metodologia educativa nata per l’apprendimento delle Stem (Scienza, tecnologia, ingegneria e matematica) ed è fondato su collaborazione, creatività, risoluzione dei problemi attraverso un’attività manuale giocosa.


Ma il Tinkering è anche un luogo dove fare esperienza delle proprie conoscenze e acquisirne di nuove attraverso la manipolazione e l’assemblaggio di materiali diversi. In particolare, il Tinkerer è colui o colei che cerca di riparare o re-inventare oggetti di uso comune, smontandoli e assemblandoli in modo sempre nuovo. Attraverso questo tipo di lavoro ci si confronta con fenomeni fisici e concetti scientifici. Il Tinkering aiuta quindi a comprendere come sono fatte le cose, promuove l’esplorazione, permette di sviluppare le proprie idee e alimenta la creatività e il ragionamento scientifico. La nuova area al BergamoScienceCenter favorirà la collaborazione tra studenti di diversi istituti e la condivisione di progetti, permetterà lo sviluppo di attività di alternanza scuola/lavoro finalizzati a progetti specifici e valorizzerà l’educazione tra pari.

L’obiettivo è quello di avvicinare il grande pubblico alla scienza, dimostrando come i temi più complessi possano essere trattati anche con un linguaggio semplice e divulgativo. Lo scopo è portare la scienza «in piazza» e renderla fruibile a tutti, soprattutto ai giovani e alle scuole.


Una tematica già familiare all’Associazione BergamoScienza che nasce nel 2005 in seguito al successo riscosso dalle prime due edizioni (2003 e 2004) dell’omonimo Festival scientifico e da sempre è ambasciatrice di una nuova cultura della divulgazione scientifica. Per realizzare il progetto «Tink(er) Big!» e aiutare BergamoScienza, basta fare una donazione minima di 20 euro sulla piattaforma Kendoo.it e si riceverà una delle 6 esclusive magliette disegnate dagli artisti di Xpression in omaggio alle sei tematiche della XV Edizione. I Bergamasterz sono infatti i writers storici bergamaschi dell’Associazione Xpression e approdano quest’anno a BergamoScienza con il loro personalissimo linguaggio stilistico che rende omaggio alle sei principali tematiche della XV Edizione del Festival: ambiente, tecnologia, medicina e igiene, comunicazione, prevenzione e spazio.


Una volta effettuata la donazione, si riceve per posta elettronica un coupon che, consegnato all’InfoPoint del Festival, dà diritto fino al 31 dicembre 2017 alle magliette, disponibili anche nei weekend del Festival all’ingresso del Teatro Donizetti.

Tags: