X
(+39) 035.386.453 info@ecocafe.it

Storylab racconta… la Ferrovia della Val Brembana

Bergamo-San Pellegrino, poi San Giovanni Bianco e infine San Martino de Calvi Nord (odierna Piazza Brembana): raggiungere la Valle Brembana in treno era possibile già a partire dal 1906 grazie alla Ferrovia della Valle Brembana! Un progetto fortemente voluto per servire la mobilità della valle che ebbe un grande successo. Tanto che nel 1950 il traffico passeggeri risultava elevato, tanto che fino al 1960 venne istituita una coppia di treni diretti estivi verso Milano effettuata con automotrici FS che a Bergamo venivano scissi in due sezioni instradate rispettivamente da/per Clusone e San Martino de’ Calvi. Ma purtroppo, a causa di una politica di investimenti non favorevole allo sviluppo del trasporto su ferro, la ferrovia venne chiusa il 17 marzo 1966 e sostituita integralmente da un servizio di autobus.

Dal 2007 gran parte del tracciato della ferrovia  è stato utilizzato per la costruzione della pista ciclabile denominata “Ciclovia Valle Brembana”.

Tags: